Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

RECENSIONE – Chiedimi la luna di Cristiano Caccamo

Buongiorno Readers,

come stanno procedendo le vostre letture questo mese? Il mio inizio settembre mi sta già dando soddisfazioni.

Tra queste letture la recensione di oggi, l’uscita del romanzo d’esordio di Cristiano Caccamo con Chiedimi la luna che l’ Harper Collins mi ha permesso di leggere (grazie mille!).

Vi lascio le info del libro prima:

Editore: Harper Collins Italia

In commercio dal: 10 settembre 2020

Pagine: 160 p., Rilegato

Prezzo Cartaceo: 15.20€

Prezzo Ebook: 8.99€

Trama. Aibek appartiene a una famiglia che, di generazione in generazione, si tramanda un lavoro di grande sapienza e abilità: accendere e spegnere la luna. Un compito scrupoloso, fatto di centimetri, per spostare con uno spazzolone granelli di luce sull’esatta porzione da illuminare. Ci vogliono tanta precisione e dedizione, perché è un mestiere solitario, lassù in mezzo all’universo. Quando il padre si ritira, tocca ad Aibek diventare l’artefice di quella magia. Ma la luna è fatta anche di un’ombra scura e il ragazzo non resiste alla tentazione di esplorare quel territorio, ignoto e minaccioso. È così che tutto cambierà. Improvvisamente lui si troverà sulla terra, la “palla bluastra” che ha sempre guardato con curiosità da lassù. Smarrito e spaventato, Aibek vivrà l’avventura di un mondo sconosciuto, senza comprendere lo scorrere del tempo, la pioggia, gli alberi, le strade, gli animali… e l’amore. Sarà Adhara a guidarlo nel caos insensato della vita sulla terra, con la sua forza e la sua fragilità di giovane donna. E Aibek troverà nelle emozioni dell’amore la piena consapevolezza di sé e del suo destino.

彡彡◦༄◦°˚°◦.¸¸◦°´ •.¸♥♥¸.•*◦༄◦°˚°◦.¸¸彡彡

Aibek eredita dal padre il grande e importante compito di accendere e spegnere la luna. Compito che richiede precisione e dedizione ma “non pensate chissà quale attrezzi avessero a disposizione… avevano soltanto uno spazzolone e degli stivali. Tutto qui”.

Quando Aibek si trova da solo nel suo incarico, cerca di svolgerlo al meglio, ma, c’è una parte della Luna da cui suo padre l’ha sempre avvertito di non avvicinarsi, quella parte scura. Ma il nostro protagonista non resiste e ci finisce dentro, ritrovandosi catapultato sulla terra. Qui incontrerà Adhara, una ragazza che lavora in un market, che lo aiuterà a scoprire la “palla bluastra” e l’amore.

“Quella palla bluastra? E’ piena di cuori penzolanti e tristi. Stanne lontano”.

Aibek è un personaggio speciale, profondo con una visione della vita intensa, soprattutto della terra e del mondo in cui noi viviamo e la viviamo.

“le persone sembrano facciano a gara per superarsi… Cosa cercano tutti quanti? … se sapessero lasciarsi andare, inizierebbero a capire quale valore ha la vita su questo pianeta…”

Adhara mi è piaciuta molto, anche se la sua poca diffidenza verso gli altri l’ho trovata un pò eccessiva, far entrare uno sconosciuto in casa tua… però considerato la tipologia del romanzo ci sta. Una ragazza che ha imparato a vivere da sola, con delle ferite emotive e non solo fisiche sotto il suo aspetto.

“…c’erano delle ferite impossibili da sanare… la gente la credeva stramba, eccessiva”.

Un romanzo breve che mi ha rapito sin dalla lettura della trama.

Lo definirei poetico e delicato. Composto da brevi capitoli che si alternano tra Aibek e Adhara. Ricco di lezioni (ho sottolineato e scritto un sacco di note) e di intensità.

Il paragone con il Piccolo Prince di Exupery c’è, ma non è così azzardato, anzi rendono questo romanzo delizioso. Definirei un omaggio alla famosa opera francese.

Cristiano ha una scrittura semplice ma incisiva, la lettura scorre veloce.

Lo consiglio assolutamente, vi lascerà incantati.

Voto: ⭐⭐⭐⭐

Che ne dite voi? Vi incuriosisce?

Ely Aurora – The Heart is a Book ⭐

Pubblicità

Pubblicato da With The Heart In The Books

Leggere è una porta su nuovi mondi, aiuta ad aprire la mente e trasportarci in luoghi misteriosi, suggestivi e che non esistono. La lettura porta emozioni di gioia, felicità, tristezza, amarezza , riso e pianto. Questo è ciò che rende speciale la mia lettura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Il Salotto Irriverente

Libri, storie e chiacchiere

Vitamina L

Non sono solo libri

Libri una Magia

leggere per vivere

pensierispontanei.wordpress.com/

Vivo la vita per poterla scrivere. Un blog di Martina Vaggi

SENTIERI DI CARTESENSIBILI

Io credo soltanto nella parola. La parola ferisce, la parola convince, la parola placa. Questo, per me, è il senso dello scrivere.- Ennio Flaiano

Ilariabookspassion

"Non posso vivere senza libri"

Dove una poesia può arrivare

♡~Entrai nella libreria e aspirai quel profumo di carta e magia che inspiegabilmente a nessuno era ancora venuto in mente di imbottigliare.~♡ Carlos Ruiz Zafón

Yankee Candle Recensioni

Recensioni e pensieri sulle Yankee Candle... e non solo!

Giardini di rose

"E come un sussurro tra le messi, ha inizio il giorno estivo"

Il Pedalò di Cera

"Forse lo schermo era veramente uno schermo. Schermava noi... dal mondo."

MY HEART'S LIBRARY

Rilassati e goditi qualche minuto di lettura con me!

V.&V.travel

Live life with no excuses, travel with no regret.

H!stoire

Storia e Memoria

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: